Pagine

mercoledì 26 giugno 2013

Torna il Lobo di Grant e Bisley (RW Lion)

Lobo, un nome e un personaggio parecchio noto anche qui in Italia, dove ha goduto di un discreto successo... un cacciatore di taglie interstellare, un mercenario chiamato anche l'uomo e "sicario reale e flagello del cosmo", uno dai metodi assai sbrigativi che non si mette problemi a fracassare qualche grugno perchè gli girano.

Creato dalla mente di Keith Giffen per la serie Omega Men, Lobo è l'ultimo czarniano, l'ultimo sopravvissuto della sua razza. Un po' come Superman, ma con la differenza che Krypton è stato distrutto dalla nota catastrofe mentre gli czarniani sono stati sterminati dallo stesso Lobo!


Chi non l'avesse letto in quei bellissimi anni 90 (come il sottoscritto), quando veniva pubblicato dalla Play Press, può ora gustarsi la nuova edizione in spillato monografico della RW Lion che conterrà le storie scritte di Alan Grant e Simon Bisley.
La storia è assolutamente una figata, i disegni di Bisley possono sembrare scarni, brutti, inguardabili (giuro, ho sentito dire tutto questo) ma in realtà sono favolosi e assolutamente azzeccati anche se qualcuno dirà che risentono troppo degli anni '90 che si portano sul groppone... ma quando il groppone è quello del "buon" Lobo non ci lamenteremo mica contrariandolo, nevvero?


Annunciato in 12 spillati monografici mensili (16,8x25,6 - 32 pagine a colori) a soli € 2,50 cadauno, i primi quattro numeri (di cui il primo è già in fumetteria da pochi giorni) conterranno la prima miniserie "L'ultimo czarniano" che narra di come il nostro venga incaricato di scortare un prigioniero a destinazione garantendone l'incolumità... inutile dire (senza spoilerare nulla) che la cosa si rivelerà abbastanza faticosa per un motivo molto particolare!

Se non l'avete mai letto prima e se non possedete già tutto nelle vecchie edizioni questo è il momento giusto per recuperare uno degli "eroi" più dissacranti dell'universo DC!

Voto: ... ehm, LUI dice così!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta e condividi. Se sei un troll verrai deriso e considerato spam, se sei un anonimo sarai considerato spam; se non hai altro modo per commentare usa l'opzione Nome/URL. Buona permanenza.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...